sabato 31 marzo 2012

La Domanda della Settimana


Buon pomeriggio a tutti e buon sabato!
Giornata di sole, clima mite, profumo di fiori nell'aria e qualche polline in giro che già dà il tormento ai soggetti allergici. E' davvero arrivata la primavera!
Ed è arrivata anche per il make up. Via quegli ombretti cupi e scuri, via quei rossetti pesanti che tanto ci piacciano in pieno inverno. Via libera invece ai colori chiari, tenui, frizzanti. 

Mi piacerebbe sapere quanto seguite le stagioni nel make up, se vi piace variare colori o se restate  sempre fedeli a quelli che vi stanno meglio. E che mi dite dei trend di stagione?
Attendendo le vostre risposte vi auguro un buon week end.


Come si evolve il vostro make up in primavera?
Quali tonalità prediligete e quali abbandonate del tutto?
Seguite i trend di stagione o vi
lasciate guidare unicamente dal vostro
gusto personale?
Quale make up sfoggiate oggi?

venerdì 30 marzo 2012

Recensioni Cosmetiche compie 2 anni!


Oggi, 30 marzo 2012, Recensioni Cosmetiche compie 2 anni!
Nel primo post parlai della mia base occhi preferita, la Shadow Insurance di Too Faced. Oggi, dopo un biennio, sono ancora qui, più appassionata e dedita che mai al meraviglioso mondo della cosmesi.
Nel tempo ho cercato di migliorare la qualità dei contenuti pur restando fedele a me stessa, a quella passione che mi porta ogni giorno ad impegnarmi per un post, a non tralasciare dettagli utili, a voler dare un punto di vista onesto e sincero che possa orientare il lettore nel variegato panorama che il mercato italiano ci offre. 

Scrivo questo post per augurare al blog una lunga vita ma anche e soprattutto per ringraziare tutte/i coloro che passano a leggermi, che commentano i miei articoli, che mi scrivono e-mail chiedendomi un consiglio,  che dedicano anche solo un paio di minuti della propria vita a dare uno sguardo qui, che interagiscono quotidianamente per fare di questo spazio un luogo vivo ed interessante. 

Un grazie particolare agli iscritti e a tutte le persone che hanno riposto anche solo una briciola di fiducia nel mio lavoro e nelle mie opinioni. Grazie grazie Grazie!

E ancora una volta... Buon Compleanno Recensioni Cosmetiche!


giovedì 29 marzo 2012

Urban Decay - Deluxe Eyeshadow "Ransom"


Da urbandecay.com:
Vibrant, silky, and luscious to-the-touch, Deluxe Shadows feature couture quality, a larger fill, and the richest, most brilliant color imaginable. Our divine collection of high-tech creamy powder eye color will turn your eyes into opulent works of art. Why "Deluxe"? Definitely incomparable, the creamy formula feels like cashmere, blends beautifully, and delivers an even more intense burst of color than regular Urban Decay Eyeshadows. And, Deluxe hues have an even greater fill weight than our regular Eyeshadows - a generous serving. 

Recensione d'uso:
Non sono solita acquistare ombretti mono di Urban Decay, soprattutto perché ritengo che siano più convenienti le palette. Quella volta, però, il Deluxe Eyeshadow Ransom era in offerta e così...mi sono lasciata tentare. 
Il colore è un viola vibrante, seppure in foto si notino prevalentemente i suoi riflessi blu. Purtroppo, una volta arrivata a casa, questo ombretto mi deluse subito.
Ma prima di arrivare a spiegarvene le motivazioni, vi mostro il packaging, curato ed impeccabile.

All'esterno troviamo una scatolina di plastica trasparente con scritte viola per mettere in risalto la peculiarità della decorazione interna:


Da un lato abbiamo il nome del Deluxe Eyeshadow, in questo caso Ransom, su un'etichetta adesiva dello stesso colore delle polveri:


La bella scatolina si apre tramite un bottoncino centrale. All'interno la cialda ed uno specchietto:



E questa è la cialda, vista ancor più da vicino. Come dicevo, in foto si notano meglio le sfumature blu, sebbene l'ombretto sia in realtà viola:


Il colore, visto dalla cialda, è strepitoso. Intenso, acceso, brillante. Stessa cosa appena si prova a prelevarne un pò con il dito:


Purtroppo, non posso dire lo stesso per quanto riguarda l'uso effettivo del prodotto. Una volta presi in mano i pennelli, l'applicazione sulla palpebra non risulta soddisfacente. L'ombretto va preso più e più volte, chiaro segnale di una scarsa pigmentazione, e anche dopo averlo fatto l'esito è quello di un violetto senza infamia né lode. Dove sparisce la bellezza di questo colore? sembra perdersi tra i peli di ogni pennello con cui viene a contatto. Quello che noto sulla palpebra è un ombretto smorto, senza vita, e anche molto più chiaro di come appare in cialda.


Oltretutto, risulta anche farinoso.

La confezione è originale. Mi piace che abbia un imballaggio proveniente per il 25% da materiali riciclati e che la Urban Decay non testi sugli animali. Il colore in cialda appare stupendo...eppure lo boccio. Quest'ombretto, a mio parere, non solo non vale i 17,50 € che sono il suo normale prezzo di vendita, ma neppure i 10 € con cui l'ho pagato in saldo.

Potendo tornare indietro lo lascerei sullo scaffale.


SITO WEB: www.urbandecay.com
DOVE SI ACQUISTA: profumerie Sephora
LUOGO DI PRODUZIONE: Fabbricato in Italia e completato in Cina
PAO: non specificato sulla confezione
QUANTITA': 2,5 g
PREZZO: 17,50 €. In saldo l'ho pagato 10 €.

martedì 27 marzo 2012

Cronaca di una mattinata da Mac : Evento Shop Mac a Roma



La settimana scorsa ho ricevuto un invito davvero speciale al quale non ho proprio potuto dir di no. Il Mac Pro Store di via del Babbuino, a Roma, ha organizzato un evento imperdibile per le amanti del marchio nei giorni 27 e 28 marzo: la celebrazione della collezione di punta di questa primavera, la Shop Mac, di cui abbiamo già parlato nel  riassunto delle Collezioni Primaverili.
Il mio appuntamento era per le 11 di questa mattina. Sono arrivata in anticipo così da poter scattare liberamente qualche foto della location prima che il punto vendita si riempisse di clienti abituali ed avventori giunti appositamente per godersi l'evento.


L'allestimento è quello di un supermercato anni Cinquanta in perfetto stile pop. Scaffali dai colori fluo, carrelli  della spesa colmi di pacchi multi-color, stampe che richiamano le tonalità sbarazzine di una collezione che non fatica ad entrare nell'immaginario come la più frizzante della stagione.
Le ragazze del Mac Pro Store indossavano make up meravigliosi e sulla consueta divisa nera un grembiulino a quadretti rosa che le rendeva ancor più belle. 



Collezione Cook Mac

Collezione Marcel Wanders
Rimanenze della Collezione Vera Neumann for Mac
Sono stata calorosamente accolta da Giosuè e Valentina, i quali si sono presi cura di me durante la mia permanenza, mentre via via il negozio si riempiva di donne di ogni età.
Abbiamo iniziato con il make up occhi interamente realizzato con la palette Mac Shop & Drop. Dopodiché è stato applicato un mineralize blush sui toni del rosa, Gentle, sopra al quale è stato steso un velo di illuminante in polvere con un leggero effetto bagnato. Per finire, un pò di lucido sulle labbra con l'ausilio del più chiaro tra i nuovi gloss in penna Too Supreme, il Fuji Pink.

Collezione Too Supreme
In pochi minuti Valentina ha saputo rendere il mio volto luminoso ed elegante grazie ai colori tenui della primavera. E' stata una vera e propria full immersion nella collezione Shop Mac e sono stata davvero felice di averla vissuta appieno.
Dopo aver terminato di scattare le ultime foto sono stata accompagnata in cassa da Giosuè che aveva già preparato una strepitosa confezione regalo di cui omaggiarmi. Ha inserito anche i due ombretti che avrei voluto acquistare e dopo aver fatto quattro chiacchiere ci siamo salutati e sono andata via più felice che mai.

La coloratissima scatola contenente il kit regalo 
Tendertone arancio, Shop&Drop Eyeshadow Quad, Kissable Color Woo Me,
Refill Aquadisiac Eyeshadow, Refill Tilt Eyeshadow.




Non mi resta dunque che ringraziare Silvia per il gradito invito, Valentina per il make up, Oliver per essersi prestato per le foto e Giosuè per le belle parole che ha speso per me ed il mio blog oltre che per il delizioso coffret di cui ha voluto omaggiarmi. 

lunedì 26 marzo 2012

Bjobj - Olio di Oliva - Crema Corpo Protettiva


Sulla confezione: 
 La Crema Corpo Olio di Oliva Bjobj è formulata con materie prime di origine vegetale. Ricca e cremosa emulsione con Olio di Oliva dalle note proprietà protettive e nutrienti, contiene inoltre burro di Karitè, olio di Mandorle Dolci, estratto di tiglio, vitamine A ed E, sinergia di preziosi ingredienti che lasciano la pelle morbida, luminosa ed elastica.




Recensione d'uso:
Tra i tanti marchi ecobio che ho acquistato negli anni, un posto di tutto rispetto lo occupa Bjobj, nota azienda produttrice di linee cosmetiche con inci praticamente perfetti. Ricordo il primo prodotto, che poi acquistai infinite volte: era l'ottima Maschera Ristrutturante per Capelli all'Avena.
Ciò che vi sto per recensire oggi fa parte di una nuova linea all'Olio di Oliva ed è un gentile omaggio de Il Giardino di Arianna, sito di e-commerce che vi consiglio di visitare, anche perché ci sono sempre delle offerte grazie alle quali poter risparmiare qualche euro. Erika e Nicola, i proprietari, sono due persone deliziose con le quali interagisco spesso sul loro blog o sul mio in quanto abbiamo una passione in comune: quella per i cosmetici naturali!


Ma veniamo a noi. La crema per il Corpo Protettiva di Bjobj all'Olio di Oliva si presenta in tubo morbido dalla linea semplice e funzionale, con i colori ed il packaging che contraddistinguono da sempre questo ottimo marchio. Presenta anche una scatola di cartone sulla quale compaiono tutte le informazioni del caso: inci, pao, quantità e via dicendo. All'interno troviamo sempre anche un campioncino: questo è un altro  piccolo dettaglio che tanto apprezzo di Bjobj. Non è un marchio tra i più economici, però dà modo di conoscere e provare qualche altro prodotto ogni qual volta ne acquistiamo uno. Io nella mia confezione ho trovato un gradito campione di Balsamo Nutriente per Capelli all'Avena.

Una volta aperta la confezione, non veniamo investiti da alcun aroma invasivo. La profumazione è tenue e delicata, di quelle che ci aspetteremmo di trovare sulla pelle di un bambino. Mi piace molto, mi fa sentire a casa. E' l'odore dell'intimità, delle cose semplici che non passano mai di moda. Sa di fresco e di pulito. Seppur delicata, la profumazione resta inalterata sulla pelle per diverse ore.
La texture è quella di crema fluida ma consistente. Massaggiata sulla pelle del corpo si assorbe velocemente, pur essendo una crema ricca di buoni contenuti. La formulazione è pensata per proteggere, curare e rendere morbida la pelle. L'inci contiene olio extra vergine d'Oliva già al secondo posto, quindi in alta concentrazione. L'Olio di Oliva non è, dunque, solo uno specchietto per le allodole: c'è davvero, ce n'è tanto ed espleta le sue funzioni egregiamente.
Il prodotto è, inoltre, certificato ecobiologico da ICEA e Nickel Tested (< 1 ppm).

La Crema per il Corpo Protettiva all'Olio di Oliva di Bjobj è ottima tutto l'anno, in inverno come in estate protegge dalla disidratazione e dall'aridità, pur non essendo grassa e oleosa. Ripeto: si assorbe in fretta eppure la pelle è subito più compatta ed elastica, più morbida e liscia, visibilmente bella e nutrita.
Un altro prodotto di questa linea che va tenuto in considerazione è la crema per le mani: non c'è olio migliore di quello d'Oliva per il benessere delle unghie.

So che negli ultimi anni è di gran moda l'olio di Argan (che adoro, intendiamoci) ma io ritengo che un olio come quello d'Oliva sia l'Olio d'eccellenza per chi, come noi, ha la fortuna di vivere sul Mediterraneo. E' re incontrastato delle nostre tavole ed è un vero e proprio scrigno di bellezza.

Il prezzo, come dicevo poc'anzi, non è tra i più bassi, ma stiamo comunque parlando di un prodotto di qualità vera e tangibile. Ci sono prodotti a prezzi infinitamente superiori nelle profumerie e non espletano la metà delle funzioni di questa crema per il corpo ecobiologica.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo da Il Giardino di Arianna. Non sono stata pagata per scrivere questa recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni in merito, libere da condizionamenti.


SITO WEB: www.sanecovit.it
DOVE SI ACQUISTA: nei supermercati Naturasì; in alcuni e-commerce specializzati in prodotti cosmetici naturali tra cui Il Giardino di Arianna;
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 150 ml
PREZZO: 16,60 €.

domenica 25 marzo 2012

Inverno 2011-2012: I prodotti che ho usato di più



Finalmente questo lungo inverno è finito, almeno sul calendario. E se non mi piace la stagione, di sicuro adoro interpretarla con i colori sulla mia pelle. La lista, anche stavolta, non tratta dei prodotti migliori degli ultimi tre mesi, ma semplicemente di quelli che ho utilizzato di più. Chiedo scusa per la foto sgranata, questa volta ho fatto un pessimo lavoro.

OCCHI:
Neve Cosmetics - Gli Arcobaleni - Palette "Elegantissimi", una palette ben fatta ed economica;
- Mac - Fluidline "Rich Ground", ce l'ho da molto e non mi è mai passata la voglia di usarlo;
Inglot - Pearl Eye Shadow n°452, il borgogna che sfrutto di più;
- Neve Cosmetics - Ombretto "Gossip", il prodotto occhi che ho più usato durante questo inverno;
- Mac - Paint Pot "Vintage Selection", un'ottima base shimmer, lo uso anche da solo;
Mac - Mineralize Eyeshadow "Mineral Mode", bellissimo, luminoso, tra i miei ombretti favoriti.

LABBRA:
Mac - Daphne Guinness for Mac - Rossetto Pro Longwear "Red Dwarf", meraviglioso nella texture, nel colore e nel finish;
Mac - Lipglass "Pop Mode", che spero di terminare presto.

VISO:
Deborah - Fard Hi-Tech n° 58, "Paprika", il blush che ho utilizzato maggiormente;
Hunger Ricci - Edelweiss Serum, davvero piacevole da usare;
Cemon - Inlight - Organic Line Softener, il prodotto viso che ho più amato in questa stagione.

CORPO:
Victor Philippe - Pomata officinale Ippocastano


I prodotti che non compaiono nell'immagine riassuntiva sono già terminati.

sabato 24 marzo 2012

La Domanda della Settimana


Buongiorno a tutti!
Inauguro questo week end con una nuova domanda della settimana in cui parleremo delle tanto amate - e allo stesso tempo odiate - collezioni in edizione limitata. Mi piacerebbe conoscere il vostro parere in proposito.
Augurandovi di trascorrere un buon fine settimana, ringrazio fin da ora tutti coloro che risponderanno al quesito proposto.



Come vi ponete nei riguardi delle collezioni 
in edizione limitata?
Acquistate sempre qualche pezzo o vi tenete lontane?
Vi fate abbindolare dalle abili strategie di marketing 
o riuscite a districarvi tra ciò che realmente vi piace
e quello che proprio non vi serve?


venerdì 23 marzo 2012

Contea 1042 - Crema viso per pelli secche


Sulla confezione:
Contea 1042 unisce le straordinarie proprietà antiossidanti e seborestitutive dell'olio extravergine d'Oliva con le proprietà emollienti e lenitive dell'Aloe Vera per donare alle pelli più attente ed esigenti un concentrato di benessere e vitalità. 
Molto ricca di vitamine e fibroplasti, la crema viso Contea 1042 per pelli secche permette di ricostruire il film idrolipidico protettivo della pelle, lasciandola integra, liscia e morbida. Efficacia ottima sulle pelli secche e squamose. Consigliata a chi soffre di allergie ed intolleranze.


Recensione d'uso:
Il problema di molte creme per pelli secche è che risultano grasse e pesanti, rischiando di soffocare il viso anziché nutrirlo e idratarlo. Non è il caso della crema per pelli secche di Contea 1042 che si dimostra superlativa da questo punto di vista.
Non unge, non occlude i pori, non crea patine oleose sul viso quando la si stende.
Si presenta in un barattolino di vetro con tappo a vite di plastica dura satinata. All'esterno, un sigillo di garanzia a rendervi certe e sicure del vostro acquisto. Aprendo la crema troviamo un nuovo tappino da alzare tramite un'apposita linguetta, per proteggere ulteriormente il prodotto da contaminazione esterna ed usura del tempo.




La texture è quella di una crema estremamente soffice al tatto, vellutata, leggera. E' di un bel colore bianco candido e la profumazione seppur molto lieve non svanisce subito quando andiamo ad applicarla sul viso.
Quello che ho notato già dalla prima applicazione è che protegge il viso dagli sbalzi di temperatura, lo nutre e lo idrata a fondo pur senza ungere e appesantire la pelle. Per queste ragioni, io la trovo adatta anche per pelli miste, in quanto non stimola la produzione di sebo ma tiene a bada la secchezza cutanea delle zone più esposte. E per lo stesso motivo, non trovo controindicazioni nell'usarla sia in inverno che in primavera.



Mi piace molto sia perché non richiede alcun tempo di asciugatura, sia perché si dimostra ottima anche come base per il trucco.
L'inci, completamente naturale, contiene: aloe, olio d'oliva, glicerina, olio di cocco, burro di karitè. Tutti provenienti da agricoltura biologica. Il profumo è l'ultima voce della lista ingredienti, quindi presente in quantità infinitesimale, molto al di sotto di tutti gli attivi appena descritti.
E se abbiamo citato le belle sostanze vegetali di cui la crema viso per pelli secche di Contea 1042 è composta, è giusto parlare anche degli elementi sgradevoli di cui è priva. Non ci sono: parabeni, glutine, allergeni, coloranti, conservanti, agenti chimici, ingredienti di derivazione animale né derivati del petrolio. Non si effettuano test sugli animali ed il prodotto è anche nickel tested (<10 ppm). Insomma, a prova di bomba anche per le persone con la pelle estremamente sensibile e che soffrono di intolleranze ed allergie.
Il prodotto è persino controllato e certificato da Suolo e Salute.

Io la utilizzo già da diverso tempo e sebbene abbia provato molte creme per pelli secche, questa è una delle più confortevoli e gradevoli che io abbia mai usato. Ha una stendibilità eccezionale, si asciuga subito e la pelle è all'istante più morbida e liscia. Ne basta una quantità modesta per raggiungere tutte le zone del viso, arrivando fino al collo. E' una crema da giorno, ma basterebbe arricchirla con una o due gocce di un olio vegetale puro a piacere per renderla adatta anche alla notte.
Ha un costo contenuto ed un rapporto qualità/prezzo davvero buono, soprattutto considerando che quello di cui parliamo è un prodotto certificato biologico che sa come prendersi cura della nostra pelle.
E per chi non avesse la pelle secca come la mia, Contea 1042 offre altre due referenze dall'inci altrettanto valido e naturale: la Crema Viso per pelli Grasse e la Crema Viso Anti Age. Di quest'ultima io ho provato un campioncino e mi è altrettanto piaciuta: anch'essa non è grassa né unta, eppure nutre e idrata alla perfezione la pelle. Provare per credere!

Unico appunto da fare all'azienda è, non una critica, ma semmai uno sprone a procedere su questa rotta ed ampliare la gamma con dei prodotti per il corpo.

*Il prodotto citato mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per questa recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni in merito, libere da condizionamenti.


SITO WEB: www.contea1042.it
DOVE SI ACQUISTA: sul sito web
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 50 ml
PREZZO: 19,90 €.

giovedì 22 marzo 2012

Pupa - Jeans 'n Roses - Maxi Fard Duo Illuminante n° 02, Apricot Pleasure


Contenuto in una scatolina dal grazioso disegno di rose, il Maxi Fard Duo Illuminante Apricot Pleasure della Pupa Jeans 'n Roses è il più scuro dei due proposti.  L'altro, il Peach Rose, è un rosa pesca molto delicato. Questo è un color albicocca che il sito web dell'azienda definisce adatto per carnagioni da medie a scure. Io mi fermerei a quelle medie, considerando che la copertura, seppur modulabile, non raggiunge mai livelli estremi. In ogni caso, meglio sempre provare su di sé per vedere se l'effetto può piacere o meno.

Aprendo lo stiloso astuccio color amarena appaghiamo ben due sensi su cinque: la vista, che subito viene accarezzata con il disegno di questo bouquet primaverile; e l'olfatto, grazie al profumo celestiale che le polveri sprigionano e che viene catturato dalla pelle in fase di stesura. 

Qui ve lo mostro aperto. Ha una comoda apertura a scatto e all'interno troviamo anche un ampio specchietto del quale servirsi per i ritocchi fuori casa.


Più da vicino, per vedere meglio la decorazione floreale:


Il cuore centrale è un illuminante discreto al quale sono incastrati dei micro-glitterini. Si può scegliere di usarlo sotto l'arcata sopracciliare o all'angolo interno dell'occhio per creare un punto luce. O sugli zigomi, che è poi l'uso preponderante di un prodotto come questo.
La fascia esterna è il blush vero e proprio. Un colore caldo seppur tenue, che può essere modulato a piacere. Da solo è opaco seppur luminoso. Unito all'illuminante schiarisce un pò.

Qui gli swatches:

A sinistra il blush da solo; a destra blush ed illuminante insieme.




mercoledì 21 marzo 2012

Pupa - Jeans 'n Roses - Matita Eyeliner Scintillante n° 01, Blue Jeans



Come ogni collezione in edizione limitata di cui acquisto qualche pezzo, anche in questo caso non aspetto di aver provato il prodotto a lungo per una recensione approfondita. Preferisco stilare un post con swatches e prime impressioni d'uso, in modo da aiutare nella scelta chi sia ancora indeciso sul da farsi. 

Oggi parliamo della Matita Eyeliner Scintillante n° 01, Blue Jeans. 
Si tratta di una matita doppia. Da una parte la punta, dall'altra un pratico sfumino. La mina ha una texture molto morbida, dal tratto deciso e subito brillante. Il colore è un vero e proprio Blue Jeans ed io lo trovo adorabile, di quelli non così facili da trovare in giro.
All'interno presenta dei glitter delicati ma ben visibili, sia sulla punta che in fase di utilizzo. Per questa ragione immagino che dovrei sconsigliarvene l'uso all'interno dell'occhio e, in effetti, sarebbe bene evitarlo qualora abbiate occhi molto sensibili. Ciononostante, io la uso anche nella rima interna senza problemi e anche lì scrive perfettamente. 

Ora lascio spazio a qualche foto esplicativa.

Qui abbiamo lo swatch della matita Blue Jeans di Pupa. Non è una meraviglia? Impossibile non restarne incantati se si ama questo colore. Brillante, confortevole, anche duratura.


Ed ora una foto della matita Blue Jeans di Pupa utilizzata per contornare l'occhio. Il make up è volutamente delicato per permettere al colore dell'eyeliner di spiccare di più.


Inutile chiedermi se ve la consiglio. La risposta è chiaramente si. 

martedì 20 marzo 2012

PaolaP Make Up - Lip4Kiss n° 02


Da paolapmakeup.it:
PaolaP Make Up Lip4kiss è un rossetto waterproof a lunghissima durata dal finish matt per labbra sensuali e perfette in ogni momento della giornata. Grazie alla particolare formula "forever color", che ne garantisce la tenuta per tutto il giorno, le labbra avranno sempre un look impeccabile. La Copertura è modulabile a seconda dei gusti: da un semplice vedo-non-vedo ad un look più audace.


Recensione d'uso:
Chiamarlo semplicemente "gloss" o "rossetto" sarebbe in entrambi i casi riduttivo. Il Lip4Kiss di PaolaP Make Up è una tinta per le labbra a tutti gli effetti. 

Si applica sulle labbra asciutte e poi si tampona con l'apposita spugnetta in dotazione. Se si desidera una maggiore copertura si ripete l'operazione. 


Il finish è completamente matt. La tinta per le labbra asciuga in pochi istanti, dopo i quali diventa waterproof e andrà rimossa con uno struccante bifasico. 
Potrete mangiare, bere, baciare, parlare, fumare, mordicchiarvi le labbra. In nessuno di questi casi la vostra tinta per le labbra lascerà il suo posto. Sarete impeccabili per ore, senza necessità di ritocchi. 
E se desiderate un look più sbarazzino vi basterà aggiungere un rossetto di diverso colore appena sopra oppure un gloss che lucidi e ammorbidisca le labbra.

Come tutte le tinte, anche il Lip4Kiss di PaolaP Make Up ha un difetto: quello di seccare un pochino le labbra dopo averlo tenuto su per un pò. Vi basterà tenere a portata di mano un balsamo per le labbra per ridonargli nuovo splendore e senza temere che vi si trasferisca un pò del prodotto. 

Disponibile in 3 diversi colori, io possiedo il n° 2, un color prugna molto intenso ma modulabile. All'interno del tubo il liquido appare nero, ma basta smuoverlo un pò per rivelare la sua anima viola:


Il packaging consiste in un astuccio dall'aspetto sofisticato su cui campeggiano il marchio ed il nome del prodotto. All'esterno troviamo una scatolina nera sui colori del nero, del bianco e del fucsia. Il volto di una ragazza ben truccata completa il tutto. Come già specificato, la confezione contiene anche una piccola spugna con lo scopo di asportare l'eccesso di prodotto prima che asciughi.
Lo scovolino in spugna è del tutto simile a quello di un gloss con il quale dovrete far attenzione a disegnare le vostre labbra senza errori, prima che il colore si fissi e divenga praticamente irremovibile.

E' una tipologia di prodotto molto comoda per chi non ama ritoccare continuamente il trucco delle proprie labbra. La durata di 24 ore non è realistica, ma se non siete tipi che divorano il rossetto anche quando è super-resistente come questo qui, lo vedrete tener duro per diverso tempo.

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste opinioni in merito, libere da condizionamenti.



DOVE SI ACQUISTA: Sul sito web; Qui si può impostare una ricerca dei punti vendita siti sul territorio italiano.
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 8 ml
PREZZO: 19,90 €.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...