sabato 2 luglio 2011

La Domanda della Settimana


Buongiorno a tutti coloro che passeranno di qua. E' una mattinata calda, soleggiata, in perfetto stile estivo. Qualcuno deciderà di andarsene al mare, qualcun altro come me, si prepara per tornare a lavoro tra un paio d'ore.
E quindi, perché non lasciare qui una domandina della settimana alla quale rispondere se se ne ha voglia? la passione che abbiamo in comune non va mai in vacanza, resta sempre insieme a noi.

Vorrei parlare di profumi, di quello che mettete su nei mesi estivi. C'è chi fa tutto come al solito, chi smette di usarlo, chi preferisce le acque profumate. Quali sono le vostre abitudini in proposito? Vi ricordo che indossare il profumo e poi esporsi al sole può provocare danni, tra cui brutte macchie sulla pelle. Quindi massima cautela!
Aspetto i vostri commenti e nel frattempo vi auguro un buon fine settimana.


Che uso fate del profumo in estate?
Lo stesso rispetto all'inverno, 
oppure cambiate abitudini?
Cambiate fragranza, composizione,
o preferite non metter nulla?

21 commenti:

  1. Ciao Dama! Io metto il profumo anche durante l'estate, ma cambio ragranza rispetto all'inverno. Quando fa freddo prefersco fragranze più forti e speziate, per la stagione calda invece mi piacciono profumi freschi o floreali, generalmente amo molto quelli di The Body Shop, come Cassis e Rosa o Neroli e Gelsomino. Se so che prenderò sole evito il profumo durante il giorno, ma la sera non può mai mancare! :)

    RispondiElimina
  2. io in estate applico il profumo solo di sera proprio perchè applicandolo anche di giorno rischierei di macchiarmi la pelle.
    Io sono molto fissata con i profumi, ne avrò circa una trentina e sono quasi tutti pieni! Sono troppo infedele con le fragranze, mi piace cambiare in continuazione sia in estate che d'invero.
    ora sto usando Chance eau fraichè di Chanel, Escale a Portofino di Dior e il light blu di d&G. sono tutti profumi frizzanti e leggeri, perfetti per l'estate!

    RispondiElimina
  3. Io d'estate lo metto solo la sera, mi piacciono dei profumi più leggeri e fruttati (o anche leggermente floreali)! Devono però essere abbastanza aciduli, i profumi dolci non fanno per me! Mi piacciono ma..non rispecchiano la mia personalità :D preferisco qualcosa di fresco ;) adesso sto usando Tresor in Love di Lancome, è buonissimo, molto delicato :)

    RispondiElimina
  4. @Marta lo conosco, dopo un anno di corteggiamento l'ho acquistato qualche mese fa. Piace anche a me, sebbene il mio preferito in questo periodo sia decisamente Flower by Kenzo.

    Io con i profumi in estate cerco di fare maggiore attenzione. Magari non lo spruzzo sulla pelle ma sugli abiti, perché mi fanno compagnia e non voglio privarmene del tutto. Ho anche 2-3 acque profumate ma l'odore svanisce presto e quindi non riesco ad apprezzarle in toto.

    RispondiElimina
  5. In estate preferisco fragranze più delicate e floreali-fruttate, al bando i profumi orientali.

    Non lo indosso se trascorrerò la giornata al sole o muovendomi: oltre al rischio di macchie, con queste temperature è inevitabile sudare e ho il terrore che il profumo reagisca sgradevolmente! :-\

    Uso comunque normali profumi alcolici, non ho mai provato acque profumate e dubito lo farò, dato che in molte si lamentano della scarsa durata. Mi incuriosiscono invece i profumi solidi, anche per la loro praticità.

    RispondiElimina
  6. Sì, uso il profumo solo d'estate, in città poi non mi pongo nemmeno il problema

    Prò lo indosso occasionalmente, come in inverno del resto, quando me ne ricordo oppure ho proprio voglia di sentire il profumo sugli abiti :)

    Al mare no, preferisco non mettere nulla, nemmeno di sera

    Sì, cambio profumazione, ne scelgo una puù fresca, ma mai le acque profumate però

    RispondiElimina
  7. Io con profumo non faccio diferenza tra estate e inverno perché... semplicemente mi dimentico quasi sempre di usarlo.
    Sta lì sulla cassettiera della camera ed è come se non ci fosse...
    Comunque preferisco da sempre i profumi maschili, e da anni uso in modo seriale Cacharel pour homme, proprio perché sono così distratta in materia di profumi: non mi passa per la testa di cercare una fragranza nuova.
    Insomma, sono un caso a parte.

    RispondiElimina
  8. Ciao io d' estate tendo a non usare il profumo perchè ho paura che mi si macchi la pelle, al massimo lo uso la sera e uso sempre lo stesso ormai da anni, magari provo altro ma torno sempre a lui ..

    RispondiElimina
  9. Ovvio che non ha senso mettere il profumo per andare in spiaggia, in quel caso (se proprio voglio profumare di qualcosa) metto una crema corpo floreale, oppure spruzzo un prodotto profumto per capelli, ma a mio avviso è inutile visto che l'acqua, il sale e la sabbia ne annullerano l'effetto nell'arco di un oretta. Però a mio avviso non esiste ragione per il quale d'estate, durante un aperitivo o la sera, debba essere sconsigliato usare il profumo, un buon profumo non lo si apprezza anche quando fa caldo? Magari certe fragranze "calde" e speziate possono risultare un pò inadatte e questo lo capisco, ma profumi come Narciso Rodriguez, Acqua di Gioia o O' di Lancome perchè dovrebbero dar fastidio?
    Io uso solo fragranze fredde anche d'inverno, quindi sostanzialmente uso gli stessi profumi anche per l'estate.

    RispondiElimina
  10. mmm io cambio fragranza. Di solito punto su qualche cosa di fresco...ora sto usando l'acqua di profumo citrus dell'erbolario con note di pompelmo rosa, lime e mandarino giallo

    RispondiElimina
  11. Usando d'inverno profumi corposi e speziati d'estate cambio radicalmente passando all'acqua di profumo green tea di Elizabeth Arden, che uso ormai incessantemente ogni estate da anni, a volte in abbinamento con i prodotti corpo e capelli (lo shampoo profuma addirittura per giorni), lo spuzzo sui vestiti per evitare mutazioni o macchie sulla pelle, e così dura anche un pò di più

    RispondiElimina
  12. @LaBisbetica sai che profumi solidi non ne ho mai avuti neanche io? al massimo ho provati quelli in pennarello. Me ne avevano regalato uno al liceo e l'ho adorato, si passava sul corpo la punta e il profumo era istantaneo. Peccato non averlo più visto in giro...

    @Hermione io invece sono il caso opposto: se esco di casa senza una goccia di profumo sento che mi manca qualcosa :-) sarà che da bambina avevo con mia nonna questo rito del profumarsi prima di uscire e un pò mi è rimasto.

    RispondiElimina
  13. uguale all'inverno, no profumo ma acqua profumata al cocco, dietro alle orecchie e sull'interno del polso, dove mettevo il profumo quando lo usavo, a prova di sole disgraziato XD

    RispondiElimina
  14. Io Uso acque profumate, quest'anno in particolare ho scelto l'aroma di agrumi... i profumi forti li uso poco anche se ne ho tanti...

    RispondiElimina
  15. Io d'estate preferisco acque profumate perchè le trovo più rinfrescanti e con aromi meno forti e pungenti. Le uso soprattutto la sera per uscire, o per occasioni importanti. Mai messe al mare, non perchè sapevo che potessero fare male, ma perchè il profumo al mare si disperde, e non rende come in casa.

    RispondiElimina
  16. Metto il profumo anche in estate ma prediligo fragranze più fiorite e fresche per questa stagione tipo CKOne mentre in inverno mi piacciono i profumi caldi e speziati tipo Classique di Gaultier. A volte però mi capita di non mettere nulla e lascio solo il profumo della crema corpo. In passato ho usato un paio di acque di profumo de L'Erbolario ma dopo qualche tempo mi stufano quindi preferisco il profumo classico che avendo le varie note cambia durante la giornata.

    RispondiElimina
  17. Io uso sempre lo stesso profumo estate/inverno da anni...ogni tanto cerco di cambiare ma torno sempre da lui...ormai è il mio "odore" più che il mio profumo!!!
    Non riesco ad uscire di casa senza...sarebbe come uscire senza vestiti!!! ;D

    RispondiElimina
  18. @Chic inside mi hai incuriosita :D chissà a quale profumo ti riferisci.

    RispondiElimina
  19. Io devo dire di avere una predilezione per i profumi orientali, speziati e persistenti, d'inverno i miei preferiti sono Burberry brit red, l'instant di Guerlain (divino), Meharees de l'Erbolario. D'estate mi piacciono le profumazioni fresche ma mai anonime, dal dolce e fruttato Incanto Heaven di Ferragamo, all'amaro Mandorlo di Sicilia di Acqua di Parma, poi mi piacciono tantissimo le acque profumate, soprattutto quelle di Guerlain. Ne ho una che purtroppo non è più in produzione, e la uso con parsimonia per finirla il più tardi possibile. Ho scoperto anche un paio di profumazioni Perlier molto buone, Iris Blu e Papavero. Vi consiglio di "annusarle" se vi capita l'occasione.

    RispondiElimina
  20. Io non apprezzo i profumi in genere (infatti ne ho 2 aperti da un annetto) ma d'estate se proprio "devo" metto un'acqua profumata (l'aqua lily di the body shop) ^^ ;D

    RispondiElimina
  21. Amo molto i profumi leggermente dolci e floreali, di solito non cambio da una stagione all'altra ma uso le mie fragranze preferite a rotazione.
    Però mi è da poco arrivata l'acqua profumata al Monoi di Fitocose e non riesco a smettere di usarla, la trovo molto comoda e fresca per l'estate, non contenendo alcol non brucia sulla pelle nemmeno post depilazione, mi sto trovando così bene che probabilmente anche il prossimo anno sceglierò un'acqua profumata ^_^

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...