venerdì 4 febbraio 2011

La Domanda della Settimana


Dodicesimo appuntamento con "La Domanda della Settimana". La volta scorsa abbiamo parlato di creme per il viso. Stavolta mi piacerebbe parlare di creme per il corpo.

Quali tipi usate, se preferite qualcosa di semplicemente profumato, oppure se unite l'utile al dilettevole scegliendo prodotti che abbiano anche qualche altra funzionalità: rassodante, anticellulite, elasticizzante, tonificante e così via.

Ringrazio fin da ora coloro che vorranno partecipare al "sondaggio" di questa settimana.

Qual è la vostra crema per il corpo preferita?
Pensate che il corpo necessiti d'idratazione
dopo il bagno, o che spesso mettere
la crema sia solo un vezzo inutile,
seppur piacevole?

24 commenti:

  1. Personalmente adoro le creme corpo anche se spesso mi faccio prendere dalla pigrizia e non la metto. Le mie preferite sono quelle leggere ma molto idratanti (ho la pelle molto molto secca) con profumazioni golose. Non ho ancora trovato una crema "perfetta" ma per le caratteristiche che hanno mi piacciono molto quelle di Aquolina. Ultimamente però sto optando per qualcosa di più verde con la linea della mineral flowers per pelli secche.

    RispondiElimina
  2. mmm...io metto la crema corpo dopo la doccia e devo dire che alcune volte non sento la necessità di applicarla (e il giorno dopo la pelle non è secca ma normalissima), mentre altre volte noto che, non avendola applicata, la pelle tira leggermente ed è secca. Ho provato una crema glutei BV e una anticellulite (non mi ricordo la marca) ma non ho notato nessun effetto e sono convinta che per "problemi" di questo tipo l'unica soluzione possibile sia l'attività fisica (e spesso nemmeno quella)...quindi mi lancio su creme normalissime con profumazioni che mi ispirano :)

    RispondiElimina
  3. io mi sto trovando benissimo con il burro di Argan dei provenzali! avendo la pelle secca è molto efficace! me la nutre e la lascia idratata fino al giorno dopo! ^_^
    pero' credo che il corpo vada comunque "aiutato" con altri metodi, ad esempio bevendo almeno il solito litro e mezzo di acqua, verdure e frutta a volontà e un bel tè al giorno ^_^
    un bacio!

    RispondiElimina
  4. Ho sempre la pelle del corpo molto secca e se non mettessi nulla dopo il bagno diventerebbe ancora più arida. Mi piace provare sempre prodotti nuovi, latte corpo-crema-burro...li alterno a seconda degli acquisti che faccio... Alla sera applico sempre un idratante, dopo la doccia o il bagno utilizzo in alternativa anche l'olio (di argan, di mandorle dolci...)
    Adoro le creme profumate :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Io credo che la pelle del corpo debba essere curata e seguita alla stessa stregua di quella del viso. Spesso si pensa che, essendo coperta, la pelle del resto del corpo, si possa "seguire" solo in certi periodi dell'anno, ad esempio d'estate, perchè siamo più esposte.
    A me piace applicarla ogni mattina dopo la doccia, è come una coccola di inizio giornata.
    La mia preferita in assoluto, è la crema corpo all'oppio bianco di Dr Taffi. Una profumazione talcata e rilassante. Paradisiaca...

    RispondiElimina
  6. The Body Shop Coconut Body Butter. E' una delle pochissime creme che idrata la mia pelle secca lasciandola liscia e morbida per tutta la giornata. Ed ha un profumo buonissimo!

    RispondiElimina
  7. Lavera cocco e vaniglia. La amo, inci bio, non ne posso piu' fare a meno <3

    RispondiElimina
  8. adesso sto usando il burro di karité puro che ho preso su aromazone, è un po' granuloso ma appena è a contatto con la pelle si scioglie bene e la idrata che è una meraviglia, l'unica cosa è che non ha nessun odore cosa che invece a me solitamente piace in una crema... fino a qualche settimana fa usavo il burro di mandorle dei provenzali ottimo anche quello!

    RispondiElimina
  9. Penso che, innanzitutto, si debba applicare poca poca crema e non uno strato che poi non assorbirà!
    E poi meglio privilegiare creme bio e naturali.. la pelle è l'organo più esteso del nostro corpo!

    http://natureyourself.blogspot.com/

    RispondiElimina
  10. Per quanto mi riguarda è assolutamente necessario l'uso della crema dopo la doccia o bagno,con la pelle a tendenza secca che mi ritrovo... ;)
    Da un pò sto usando una crema a base di bucce d'uva che ho avuto in omaggio da un amico di famiglia produttore di vino...ottima davvero,peccato non sia in vendita :( Comunque in generale utilizzo sempre creme nutrienti,anche burri :)

    RispondiElimina
  11. Devo essere onesta: d'inverno sono terribilmente pigra col mio corpo...Sarà il freddo o la spossatezza ma lo trascuro un pochino(assai!). Però in generale cerco sempre qualcosa di idratante e quindi vado con l'olio (di mandorle dolci, di argan...etc)dopo la doccia e burri corpo (profumati possibilmente).
    Con l'avvicinarsi della stagione estiva, invece, mi assalgono i sensi di colpa per le troppe crepes alla nutella mangiate durante il letargo invernale e guardando quegli odiosissimi rotolini e la cellulite che timidamente si affaccia sulle mie cosce (MALEDETTA!!!) mi faccio prendere dall'ansia e inizio a cospargermi di ogni cosa abbia la scritta: Rassodante- anticellulite e via dicendo...0_°
    Sono irrecuperabile, lo so! E il bello è che ogni anno mi riprometto di cambiare e puntualmente cado SEMPRE nello stesso errore...ma si può, dico io?!
    :-)

    RispondiElimina
  12. @Giulia il burro di karitè da solo può portarti al problema opposto, ovvero seccarti ulteriormente la pelle. I burri come questo nutrono ma non idratano, devi integrare con qualcosa che contenga anche una buona percentuale d'acqua. Fossi in te userei una parte di burro di karitè ed una parte di gel d'aloe.

    RispondiElimina
  13. Io uso la crema di Fitocose al karité, ma me la dimentico almeno una volta su due!
    Non ho la pelle secchissima quindi è qualcosa che faccio per prendermene cura e mantenere l'elasticità...

    RispondiElimina
  14. Dai una occhiatina al mio blog;)
    ho fatto una recensione sulla miglior crema che abbia mai usata:)

    http://progettoiloveme.blogspot.com/

    Bacii

    RispondiElimina
  15. Da diversi mesi sono abbastanza brava e mi metto un olio corpo dopo ogni doccia (difficilmente lo dimentico). E' l'olio alle mandorle di Bottega Verde. Davvero ottimo!
    Avevo provato altre creme/oli anche anticellulite. Ma non servono a nulla. O meglio: vanno benissimo per idratare ma non come anticellulite.
    Quando ho voglia di cambiare, al posto dell'olio di mandorle uso il Burro di Argan sempre di Bottega Verde (in crema) oppure l'Olio delle fate dell'Erboristeria Magentina che è sicuramente valido, ma troppo profumato per i miei gusti.
    :-)

    RispondiElimina
  16. in questo mese sono stata abbastanza costante con la crema corpo, anche se in realtà la applico solo sulle gambe, erano molto secche e grazie ad una applicazione giornaliera è molto migliorata!
    mi trovo anche molto bene con l'olio corpo di Suhada, lo applico subito dopo la doccia, sulla pelle umida, è molto piu comodo secondo me, evito di massaggiare per fare assorbire il prodotto!

    RispondiElimina
  17. è assolutamente fondamentale!l'acqua e il calcare mi seccano tantissimo la pelle!Ma confesso di essere pigra e di non aver sempre voglia di spalmare creme e burri che non si assorbono mai del tutto e dover aspettare tanto prima di rivestirmi...quindi...la mia soluzione è il balsamo sotto la doccia!!!!!!Così mi idrato già in doccia e non è necessaria la crema!!!:)

    RispondiElimina
  18. La mia pelle non necessita di un'idratazione estrema quindi mi trovo benissimo anche con le semplici creme profumate. Ho usato più di una volta le creme corpo di Erbolario, anche adesso ne sto usando una quella ai Legni Fruttati e mi trovo bene. Devo dire però che amo le creme rassodanti non tanto per l'effetto che trovo sia solo un sogno, bensì per le profumazioni e l'effetto ghiaccio che danno.

    RispondiElimina
  19. Eccomi, e come sempre esco un pò dal coro :)
    Io credo che la necessità di idratarsi sia legata alle abitudini moderne, ovvero docce quotidiane di tutto il corpo: mia madre, classe 1931, che appartiene ad una generazione in cui ci si lavava quotidianamente solo le parti "necessarie" oppure all'occorrenza (se si sudava o ci si sporcava), non ha MAI usato un idratante in vita sua e vi giuro che ha una pelle fantastica!
    Detto questo, io come tutte voi vivo oggi, mi faccio le mie docce quotidiane e mi idrato, da quando avevo 20anni, ma perchè spalmarmi roba addosso è sempre stata la MIA passione!
    La mia pelle non è grassa solo nel viso, ma anche nel corpo, quindi la sensazione di pelle che tira la conosco solo di recente e solo in alcuni punti, tipo le gambe, i gomiti, ecc.
    Paradossalmente, io sono molto più costante in inverno, in cui uso olio ricco di mandorle Ardes miscelato a gel d'aloe sul momento, credo la soluzione migliore mai provata in quasi 15anni di spalmaggi :)
    D'estate il caldo mi spaventa molto, tendo a mettere emulsioni più leggere solo in alcuni punti, perchè l'effetto pelle soffocata mi da troppo fastidio... Ho finito!

    RispondiElimina
  20. @Giovanna approvo al 100% la tua idea di unire l'olio al gel d'aloe, penso sia il sistema migliore. Poco sopra infatti l'ho anche consigliato ad una ragazza. Per quanto riguarda le abitudini antiche e moderne, sicuramente c'è stato un aumento dei consumi e anche delle abitudini, ma devo dire che...mi piace così. Un abbraccio, grazie per il tuo contributo.

    RispondiElimina
  21. Ma anche a me piace così :)
    Lo dicevo per spiegare che, secondo me, la pelle non ha bisogno di idratazione in generale, ma ne ha come conseguenza delle abitudini moderne.
    Il nostro corpo si è evoluto per millenni, sarebbe perfettamente in grado di compensare, ma non sta dietro alle nostre evoluzioni :P

    RispondiElimina
  22. Io uso nella doccia 'parole di burro' della lush, oppure normalmente la crema corpo dell'equilibria al burro di karitè! Favolosaa...l'idratazione è fondamentale per avere una pelle sana, luminosa ed elastica. sarebbe meglio fare uno scrub corpo una volta alla settimana per rimuovere le cellule morte...a presto

    RispondiElimina
  23. Fino a 16 anni ho avuto la pelle secchissima, non dico cosa mi consigliava il pediatra e poi il medico curante, dico un famoso olio al petrolio :D
    Per fortuna la pelle si è normalizzata da sola, non è né grassa né secca ora e dopo la doccia non sento alcun bisogno di idratazione, d'estate mi piace usare la crema fluida più come deodorante che come idratante, in inverno sono più pigra!
    Però di recente sto riscoprendo i burri e gli oli, quelli buoni! Qualche volta, dopo la doccia con la pelle ancora bagnata massaggio poche gocce di olio di monoi, più che idratazione sento la pelle più elastica e tonica ed è una bella sensazione!

    RispondiElimina
  24. @Elettra parole di burro lo proverei anche io, solo che quando sono andata in negozio non lo avevano. Diciamo che mi incuriosisce.

    @Daniela mi sa che ho capito il pessimo olio che ti consigliavano. Blaaa, per carità, non c'è nulla di peggio.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...