domenica 28 novembre 2010

Fitocose - Crema all'Ippocastano


Da fitocose.it:
E’ una crema schiarente-protettiva indicata nel trattamento cosmetico (coadiuvante -preventivo) delle pelli sottili e fragili caratterizzate da labilità capillare (da cause esterne). Protegge l'epidermide dagli agenti nocivi ambientali come il vento, il freddo e gli sbalzi di temperatura. Attenua gli arrossamenti provocati da labilità cutanea e fragilità capillare.



Recensione d'uso:
La crema all'ippocastano di Fitocose è un prodotto per il viso indicato per le pelli sensibili e con couperose. La texture è lievemente pastosa, morbida al tatto e confortevole sull'epidermide. Il colore è un beige molto chiaro e l'odore è delicato, naturale. Non ha nulla di artificiale non solo nell'inci, ma anche nella fragranza e questo può non piacere a chi è abituato alle tipiche profumazioni chimiche che rendono le formulazioni più gradevoli a livello sensoriale.




Sto usando la crema all'ippocastano per il terzo inverno consecutivo e mi trovo così bene che stento a voler provare qualcosa di diverso. Dovete sapere che per il mio tipo di pelle (fragile, iper-sensibile, tendenzialmente secca e con couperose) non è semplice trovare prodotti idonei. In passato ho fatto prove su prove e spesso i risultati erano tremendi: viso in fiamme, bolle rosse, irritazioni cutanee, macchie. Usando questo prodotto non ho avuto nessuna di queste conseguenze, ma anzi vedo la mia pelle stare bene ed è una vera e propria soddisfazione.
Protegge efficacemente anche le pelli più sottili e problematiche. Le tutela dal freddo, dal vento, dall'umidità, dagli sbalzi di temperaura. L'unico neo di questa formula meravigliosa è l'assenza di filtro solare, un deficit di rilevanza significativa perchè se tutte le pelli andrebbero protette dai danni causati dal sole, a maggior ragione ne hanno bisogno quelle più sensibili e delicate. Fitocose a questo proposito offre sul suo vasto catalogo la crema protettiva al Rusco, che è invece dotata anche di filtro solare. Dovrò provarla, non l'ho ancora fatto.

La crema all'ippocastano è ottima anche come base per il trucco. Su di me asciuga in meno di un minuto e la pelle risulta subito nutrita e idratata, ma mai unta. Apprezzo molto che non sia a base grassa, perchè pur avendo la pelle tendenzialmente secca, non vorrei mai andare in giro con il viso oleoso. Si sente di averla e allo stesso tempo non si nota. Io la applico prima di vestirmi e quando ho finito il viso è pronto per i successivi trattamenti di make up.

Per avere un'azione più schiarente sulla couperose e più protettiva contro gli sbalzi di temperatura, si può applicare prima di questa crema una goccia di Ruscogel, già recensito su questo blog.
La combinazione dei due prodotti è ottimale e davvero completa, ma quest'anno ho dimenticato di ordinare il mio fluido e sto usando la crema da sola. La mia pelle si dimostra ben felice comunque.

I principi attivi che troviamo nella formula sono:
- l'estratto di ippocastano;
- l'estratto di Hamamelis;
- l'estratto di rusco, una pianta particolarmente indicata per il trattamento della couperose per le sue proprietà antinfiammatorie, lenitive e protettive;
- il succo d'aloe;
- burro di karitè;
- l'olio di girasole.

E' davvero un prodotto molto valido. Queste ovviamente sono le mie impressioni, poi è innegabile che ogni pelle sia diversa dall'altra e che dunque necessiti di apporti differenti. In ogni caso la consiglio a chi ha la pelle sensibile, tendenzialmente secca e con qualche traccia di couperose. Il costo non è alto e non è aumentato nel tempo: da 3 anni a questa parte, io l'ho sempre pagato la stessa cifra. Aspetto che apprezzo davvero molto e che preferisco non dare per scontato!


SITO WEB: www.fitocose.it
DOVE SI ACQUISTA: sul sito web
QUANTITA':50 ml
PREZZO:10,03 €.

27 commenti:

  1. leggo tantissime review dei prodotti fitocose, e quasi tutte positivissime, mi sto convincendo a fare un ordine =P grazie della review! ^_^

    RispondiElimina
  2. anche io ho problemi di couperose, ma avendo la pelle mista sono molto in dubbio sul prodotto da acquistare dato che spesso queste creme sono troppo "ricche" e rischio l'effetto lucido!

    RispondiElimina
  3. @Anna come ho scritto nel post, questa crema non è affatto oleosa o ricca. Assorbe con facilità e quindi potrebbe andar bene anche sulle pelli miste. L'unica è provare...

    RispondiElimina
  4. grazie mille per la review :) credo proprio che ordinerò qualcosina..come te, purtroppo ho la pelle delicatissima..in inverno le mani mi diventano bordeaux :(
    non sai se producono anche una crema per le mani"antifreddo"? =)

    RispondiElimina
  5. @Charlotte di Fitocose ho provato solo una crema per le mani, quella al karitè e limone. Sicuramente recensirò anche quella prima o poi. Non era antifreddo però...era abbastanza unta, mi piaceva l'odore ma ho preferito non ri-comprarla. Per le tue mani dovresti fare impacchi notturni con guantini di cotone.

    RispondiElimina
  6. cioè? sotto i guantini che crema metto?:) grazie mille comunque, seguirò il tuo consiglio!sei stata gentilissima :D

    RispondiElimina
  7. mi sa che le creme fitocose sono tutte un pò pastose,da quello che leggo. Anche la mia alla propoli lo è,ma si assorbe abbastanza in fretta. l'unica cosa è andare per tentativi e trovare quella migliore per noi. Ottima review ^_^

    RispondiElimina
  8. @Charlotte per il tipo di crema devi provare, nel senso che non ce n'è una che è in assoluto la migliore. Semmai eviterei le varie Glisolid, che potrebbero darti sollievo immediato ma poi peggiorare la situazione alle lunghe. A me piacciono le creme Omnia Botanica per le mani. Se poi trovi che siano poco "ricche", puoi aggiungere una goccina d'olio. Massaggi bene, metti i guantini e passi la notte così. Il miglioramento si nota...questo è un vero e proprio impacco rigenerante. Un abbraccio :-)

    @Dony vero, l'unica cosa è provare quella più giusta per noi. Buona domenica.

    RispondiElimina
  9. Sono d'accordo con Dony, sono tutte un po' grasse eppure una di queste può tranquillamente fare per noi, tant'è che quella al propoli per me è perfetta persino d'estate, roba da non crederci.
    La brufocose d'inverno a giorni alternati, idem quella all'alchemilla.
    Visto l'hammamelis mi sa che prima o poi la proverò.
    Grazie per la review Dama. ;)

    RispondiElimina
  10. review utilissima, la mia pelle mista ma sofferente per gli sbalzi di temperatura invernali è in cerca di protezione! :)

    RispondiElimina
  11. Se veramente non è oleosa potrei farci un pensierino, ho la pelle mista ma estremamente delicata, soprattutto in inverno! Ottima review! ^^

    RispondiElimina
  12. Ottimo! Grazie per la review, potrebbe essere la crema viso ideale per mia mamma, giela farò provare ^^

    RispondiElimina
  13. mi convinco sempre di più che abbiamo proprio lo stesso tipo di pelle,stessi problemi di sensibilità e couperose e tendenzialmente secca.
    Questa crema sembra davvero ottima :) Faccio un giro sul sito!

    RispondiElimina
  14. @Sabrys davvero? finalmente una persona col mio stesso tipo di pelle:D qui leggo soprattutto recensioni di prodotti per pelle grassa/mista/acneica.

    RispondiElimina
  15. Ciao Dama, molto interessante questa review.
    Non ho mai comprato nulla di questa marca ma ho letto delle buone review sulla crema per le mani.
    Essendo maniacale nella cura delle mie (crema tutti i giorni, balsamo mani e chi più ne ha più ne metta) sono tentatissima di fare una prova con Fitocose.
    Hai qualche consiglio?
    Bisou Bisou

    RispondiElimina
  16. @Mademoiselle riguardo le creme per le mani ho risposto qualche commento più su. Dicevo che ne ho provata solo una, quella al burro di karitè e limone, ma non mi ha del tutto convinta. Comunque visto che più ragazze mi hanno fatto la stessa domanda, ve la recensirò presto.

    RispondiElimina
  17. Anche io è la seconda volta che ordino da fitocose e attendo con ansia i nuovi prodotti per testare quelli nuovi!E ovviamente recensirli,io per la couperose ho provato la crema al ruscoe bisogna metterne davvero poca perchè "sbianca" un pò sulla pelle quindi se si vuole applicare una quantità maggiore meglio farlo di sera ;9
    Spero ricambierai l'iscrizione al blog così ci si aggiorna sui nuovi acquisti e le nostre opinioni
    un saluto

    Psychologist in fashion

    http://psychologistinfashion.blogspot.com/

    RispondiElimina
  18. @Psycologist il tuo blog risulta essere privato.
    Grazie comunque per la visita.

    RispondiElimina
  19. Ciao DamaBianca-Maia!
    Ma come sarebbe a dire che usi la crema alla rosa rubiginosa di Fitocose? La uso io che potrei essere tua madre! :-)
    Questo tuo blog è bellissimo e utilissimo, complimenti!
    Io uso i prodotti fitocose da circa tre anni e devo dire che MAI in vita mia sono stata così soddisfatta della mia pelle come da quando ho iniziato ad usarli.
    La linea all'acido glicolico (sia per il viso che per il corpo) è la mia preferita, ma anche la gamma jalus, i bagnoschiuma e le creme corpo profumate sono buonissimi. L'unguento alla calendula, poi, si sta rivelando quasi miracoloso per me. Insomma, credo di potermi ritenere a tutti gli effetti fitocose-dipendente.
    Ciao, carissima e a presto!
    emmegi66 (tante volte non riuscissi a loggarmi!)

    RispondiElimina
  20. @emmegi66 oddio che bella sorpresa! credimi non me lo aspettavo proprio :) ebbene si, l'anno scorso ho usato questa crema e mi son trovata proprio bene. Pur avendo 26 anni ho un contorno occhi già segnato per via della mia pelle secca. Quindi si, l'ho usata proprio volentieri.
    E mi fa piacere sentire che usi con soddisfazione i prodotti Fitocose, per me sono tra i migliori in Italia. Un abbraccio e ancora grazie per la visita.

    RispondiElimina
  21. Potrebbe andare bene per me che ho la rosacea??? Anche la mia pelle soffre tanto a causa degli sbalzi di temperatura ed ho forte fragilità capillare. Però la mia pelle è anche mista e a tendenza acneica...

    RispondiElimina
  22. Io amo fitocose.Ho provato tante creme x la mia pelle mista/secca/con couperose e mi trovo bene con tutte.Ultimamente poi,sotto il fondo minerale,non posso fare a meno della crema alla vitamina C.Ho 40 anni e una pelle rinata dopo anni di siliconi.Di fitocose io uso tutto,shampoo,bagnoschiuma,creme corpo,viso ecc.La scorsa estate anche i solari.Sinceramente non cambierò mai più.I prodotti sono super e il costo è ridicolo rispetto alle petrolchimiche cose di profumeria...

    RispondiElimina
  23. @Anonimo questa crema non risulta grassa. E' un pochino pastosa, ma di certo non la definirei untuosa. Io fossi in te la proverei. Schiarisce un pò, quindi una volta stessa i vari rossori si vedono meno. Oltretutto non è comedogenica, quindi non dovrebbe darti problemi di acne o brufoli vari. Spero di esserti stata utile. Un saluto.

    @Bimbarella anche io sono una grande fan di Fitocose, ormai conosco e uso i loro prodotti da circa 5 anni. E concordo con te sui prezzi: sono inferiori anche ad altri marchi ecobiologici.

    RispondiElimina
  24. Ti chiedo se la tua pelle sia anche matura: la mia lo è, oltre ad essere reattiva, secca e con couperose... Difficilissimo trovare una crema unica che sia indicata sia per lenire che come antiage (ma, dovendo scegliere, privilegio l'azione anti rossori e lenitiva). Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, questa recensione risale a quasi 6 anni fa, avevo 24 anni.
      Quindi no, decisamente la mia pelle non era matura :)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...