venerdì 1 ottobre 2010

Mac - Select cover up (NW20)


Da maccosmetics.com:
Liquid camouflage for the skin. Texture-free, virtually invisible. Comes in a tube. Blends in. Brightens and lightens dark areas, erases spots, evens-out skin tones. Makes skin flaw-free. Use pre-foundation, or on its own. Don't reveal it, conceal it!
Recensione d'uso:
Sto utilizzando questo correttore da un paio di mesi, quindi penso di poterne fare una recensione abbastanza dettagliata. Inizialmente ho usato un campione del colore NW25, e benchè fosse un pò scuro per me, lo utilizzavo comunque perchè ho apprezzato fin da subito la texture. Finito il campione ho comperato il colore più adatto alla mia pelle, NW20.

La confezione si presenta in un piccolo tubo di plastica trasparente con tappino nero. Per erogare il prodotto vi è un comodissimo beccuccio che apprezzo molto sia perchè non toccandolo continuamente con le mani ci si risparmia un covo di batteri all'interno della confezione, e in più perchè se ne prende solo la giusta quantità, senza sprechi. Il correttore è disponibile in 14 diverse nuances, e con questa vasta scelta è impossibile non trovare quello più adatto per sè.

La texture è fluida ma si fonde con la pelle rivestendola fino a "sparire". La make up artist di Mac mi ha consigliato di sfumarlo con un pennellino adatto, ma devo dire che spesso lo applico anche solo con le mani e il risultato è buono comunque. Il segreto è quello di usarne solo una piccola quantità per volta e massaggiare delicatamente sulle zone critiche. Io lo uso principalmente per le occhiaie, che non vengono coperte completamente, ma hanno un aspetto meno marcato e più luminoso.

Trattandosi di un fluido, credo sia valido soprattutto per le pelli tendenzialmente secche come la mia. Nel contorno occhi, che spesso è più secco di altre zone del viso, un correttore compatto o in stick non sempre dà il meglio di sè, contribuendo a inaridire ulteriormente la pelle. Aspetto che non ho mai rilevato da quando utilizzo questo prodotto, che come ho già scritto mi piace principalmente per la texture.

Il prezzo non è basso ma neppure eccessivo. La confezione è piccola ma lo uso ogni giorno e nonostante questo il livello non è ancora sceso, proprio perchè con poco prodotto si riesce a coprire entrambe le occhiaie e qualche imperfezione qui e là.  Quindi, pur spendendo quasi 17 € per un correttore, si ha almeno il vantaggio di non doverlo andare a ricomprare troppo presto.

Come dicevo, la coprenza non è perfetta. Ci sono mattine in cui ci alziamo più simili ad un panda che a noi stesse e in quelle mattine, bè, questo non basta. Migliora la situazione ma non la elimina del tutto.
Insomma, ritengo che in commercio (forse a prezzi ancora maggiori?) esistano correttori più coprenti di questo, ma devo dire che mi trovo bene comunque. La cremina si fonde perfettamente col mio incarnato, non lo secca ed ho anche la possibilità di dosarlo evitando odiosi sprechi.
SITO WEB: www.maccosmetics.com
DOVE SI ACQUISTA: negli Store Mac
QUANTITA': 10 ml
PREZZO: 16,50 €.

15 commenti:

  1. Eccolo qui quello che mi consigliasti al posto dello studio finish! Non credo mi ricapiterà uno store MAC a breve, ma chissà... non poniamo limiti alla provvidenza ;)

    RispondiElimina
  2. @Giovanna, è vero, ti consigliai proprio questo. Se non erro dicevi che l'altro ti seccava un pò, con questo non succede.

    RispondiElimina
  3. Ciao Bella, grazie di essere venuta a trovarmi.
    Posso darti un consiglio? Io ho da poco comprato il correttore Select Moisturecover NW20, è davvero eccellente!. Mi ci trovo benissimo.
    Le mattine in cui le occhiaie non sono troppo marcate questo è più che suff., mentre quando sembro un piccolo panda dopo aver applicato questo sfumo con un pennellino una punta di Studio finish conclear NC20.
    E' un'ottima accoppiata =D.
    Bisou bisou

    RispondiElimina
  4. io uso quello di Diego dalla Palma e mi trovo bene,mentre con quello mufe no. Mac non ho ancora avuto il piacere di provarlo ma se non copre abbastanza evito ^_^

    RispondiElimina
  5. Grazie mille per la review... mi sa che andrò su qualcosa di più coprente semplicemente perchè correttori di media coprenza ne ho da vendere e in questo periodo dormo troppo poco uff! (cambio di stagione...azz!) un bacio!

    RispondiElimina
  6. Ciao Dama!!! Se hai voglia di provare un altro correttore (anche se questo della Mac sarà sicuramente buono) ti consiglio il maquicomplet della lancome----stesura eccellente ed ottima coprenza. Baci!!!

    RispondiElimina
  7. anche io lo uso da un bel po' di tempo, però noto che mi fa diventare i rossori (brufoli e co.) viola... e' normale? Io lo applico con le dita, picchiettandone poco solo sulla zona interessata, fino a 'fonderlo' con la pelle... Magari dovrei usare la variante verde?

    RispondiElimina
  8. io uso lo studio finish.. e credo di essere una tra le persone più adatte x dire che ... COPRE... eh eh eh alzandomi presto tt le mattina (alle 5.. e due giorni a settimana alle 4 ) non potrei vivere senza... proprio x la sua consistenza cremosa... ho prvato anch'io qt liquido.. ma nn copriva mai abbastanza!!

    RispondiElimina
  9. Ragazze grazie di cuore per i consigli, mi piace questo mondo di sole donne dove scambiarsi consigli e pareri. Grazie!!

    @Maria non l'ho mai usato su rossori di un certo livello, ma per i piccoli brufoli su di me va benino. Che diventassero viola non è mai successo! prova a chiedere consiglio ad una mua di Mac, magari ha la soluzione giusta per te.

    @Simona proverei volentieri lo studio finish, ma avendo io la pelle secca, mi metterebbe ancor più in risalto le "rughette" sotto l'occhio.

    RispondiElimina
  10. Appena finisco uno dei tanti correttori che ho lo voglio provare, preferisco quelli liquidi altrimenti mi si evidenziano le rughe :/

    RispondiElimina
  11. Ho potuto apprezzare questo correttore d'estate e sì, ammetto che è stato un valido compagno di vacanze visto che ha resistito al caldo, comunque ora l'ho passato a mia cugina perchè è diventato troppo "chiaro" per le mie occhiaie.
    Sicuramente lo ricomprerò l'estate prossima ma per ora mi serve qualcosa di più comprente, lo studio mi toglie il sonno-.-'

    RispondiElimina
  12. Io sono sempre alla ricerca del correttore perfetto per le mie visibilissime occhiaie che non ne vogliono sapere di sparire o, per lo meno, di attenuarsi!
    cmq per mia esperienza preferisco i correttori cremosi a quelli fluidi, mi sembra diano maggiore coprenza anche se non quella che vorrei io!

    RispondiElimina
  13. @BeautyLandia è vero. I correttori cremosi coprono meglio, ma per il mio tipo di pelle seccano troppo, non vanno bene. Devo per forza "ripiegare" su questi.

    RispondiElimina
  14. Sinceramente io non pretendo il miracolo, ma se devo spender soldi mi sa che proverò l'HD della Mufe che promette proprio bene.
    La Mac mi è stata consigliata per il cremoso, ma onestamente come te ho la zona disidratata.
    Tengo a mente il prodotto e magari lo provo quando mi trovo da Coin.
    Grazie.

    RispondiElimina
  15. E' da un po' che medito l'acquisto di questo correttore... Però vorrei anche provare lo studio finish. Mmh, bel dilemma!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...