giovedì 18 ottobre 2018

Fitocose - Crema Contorno Occhi alla Rosa



Recensione d'uso:
Probabilmente vi aspettate l'ennesima recensione delusa di un prodotto per il contorno occhi. In fondo, è quasi sempre così che va. Penso all'acquisto per mesi, poi lo faccio, dunque testo il prodotto e infine mi sento insoddisfatta e delusa. Il contorno occhi è una zona complicata del nostro volto: un'area di pelle sottilissima, poco ossigenata e anche difficile da trattare. Le rugosità che lì compaiono non possono essere affrontate con facilità e questo anche qualora vi siano borse ed occhiaie. Personalmente il mio contorno occhi rappresenta un grande cruccio per me, da anni. Ho una pelle secca che in quella zona spesso diventa molto arida e so benissimo di essere destinata ad invecchiare prima lì che altrove. La maggior parte delle creme per il contorno occhi che provo mi appaiono come troppo leggere, blande, praticamente insignificanti.
Con questo timore mi sono approcciata anche alla Crema alla Rosa di Fitocose, che però mi ha stupita fin dal primo utilizzo e che ad oggi apprezzo completamente. Se avete la pazienza di leggere il resto, vi spiego perché.

Partiamo dal packaging, che è scarno ma pratico e funzionale. Unico appunto: questo genere di confezionamento non mi consente mai di capire quanto prodotto rimanga all'interno della confezione e termina sempre all'improvviso lasciandomi di stucco. Preferirei una confezione trasparente, così da non restare a bocca asciutta dall'oggi al domani.



La texture del prodotto è semplicemente ottimale, quantomeno per me e le mie esigenze di trentatreenne. Si tratta di una crema bianca, lievemente profumata di fiori non meglio precisati, che pur non essendo unta ha una bella consistenza compatta e ben presente. Non è evanescente e non scompare nel giro di pochi secondi dall'applicazione. Si posa sulla pelle come uno strato generoso ed emolliente, che tuttavia non va ad inficiare con l'applicazione di un correttore qualora lo indossiate poco dopo. Finalmente una crema contorno occhi che posso utilizzare di giorno e che abbia una consistenza bella soda ed appagante. Sento il mio contorno occhi finalmente nutrito e idratato, oltre che ben difeso dai consueti pericoli di disidratazione.

L'inci contiene Rosa Mosqueta, di cui spremendo i semi si ottiene un olio particolarmente ricco in acidi grassi poliinsaturi. Attenua le rughe, distende la pelle e la protegge da un'eccessiva perdita d'acqua. Vi sono anche il burro di karitè, l'olio di semi di girasole, la glicerina, la vitamina E, l'acido ialuronico, l'estratto di rosmarino. Il 99,8 % degli ingredienti utilizzati è di origine naturale e ben il 30% di essi proviene da agricoltura biologica. 

In conclusione, qualora stiate cercando un prodotto per il contorno occhi che vada a prevenire le rugosità e al contempo tenere umettata la pelle senza ungerla eccessivamente, la Crema alla Rosa di Fitocose potrebbe essere la soluzione. E' un prodotto che, in ogni caso, non va utilizzato su pelli acneiche o a tendenza grassa.
Occhio anche al prezzo, che è un vero e proprio invito alla prova. Un costo onesto, non gonfiato, sicuramente accessibile ai più.


SITO WEB: https://www.fitocose.it
DOVE SI ACQUISTA: presso le biobotteghe rivenditrici; online sul sito web dell'azienda o presso altri rivenditori tra cui Ecco Verde
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 4 mesi
QUANTITA': 15 ml
PREZZO: 8,20 €.

lunedì 15 ottobre 2018

Pugliami - Crema Piedi e Gambe + Codice Sconto



Recensione d'uso:
Lo avevo scritto tempo fa su Instagram e poi sulla Pagina Facebook di Recensioni Cosmetiche, un po' come un monito: curateli i vostri piedi, sono loro che vi portano a spasso tutto il giorno. Curateli non solo in estate quando indossate i sandali, ma fatelo tutto l'anno, perché un piede curato e sano vi garantirà benessere su tutto il corpo.
Io sono una di quelle persone che ai propri piedi cerca di provvedere in qualunque stagione, un po' perché pratico la camminata sportiva e dunque la loro salute mi sta molto a cuore, un po' perché penso sia una zona fondamentale del nostro corpo, alla quale dover badare con attenzione.

Dal mese di settembre sul mio comodino staziona la Crema Piedi e Gambe di Pugliami, brand che compare su questo blog per la prima volta e di cui mi preme raccontarvi qualcosa in merito. 
Pugliami nasce, chiaramente, in Puglia. E' la storia di due sorelle, Deborah e Veronica, che pur avendo avuto esperienze scolastiche all'estero, hanno deciso di tornare in Puglia ed investire sul proprio territorio natale attraverso la produzione di cosmetici eco-friendly, vegani, biologici e cruelty free. Tutte le formule sono ipoallergeniche e testate al nickel. L'ingrediente principe è l'olio extravergine d'oliva pugliese, estratto a freddo e certificato.

La Crema Gambe e Piedi di Pugliami è un prodotto con funzione rinfrescante e lenitiva. Diversamente da molte creme specifiche per i piedi, questa non ha una consistenza troppo ricca e burrosa e lo adoreranno coloro che non desiderano ungersi i piedi ogni qualvolta decidono di mettere la crema. 
Ha una texture leggera, che si assorbe velocemente, senza lasciare scia grassa. Bianchissima e leggera al tatto, si massaggia con estrema semplicità e non appiccica. La fragranza è un bel mix di menta e canfora, piacevolmente balsamica. 
Sulle gambe stanche ha un buon potere rinvigorente, pur non avendo un effetto freddo molto intenso, aspetto che rende il prodotto idoneo anche in autunno ed inverno. 
Non è una crema molto nutriente ed idratante, perciò qualora abbiate la pelle molto secca, dovrete comunque abbinargli qualcosa di più incisivo. Se invece la vostra pelle è normale e state cercando un prodotto rinfrescante e lenitivo che vi distenda gli arti inferiori a fine giornata, questo è certamente il prodotto ideale e non ha bisogno di null'altro. 

Per la stessa ragione sopra descritta, a mio avviso la Crema Piedi e Gambe di Pugliami non è l'ideale per talloni secchi e screpolati. Ha una funzione diversa: quella di donare sollievo immediato a gambe e piedi stanchi.



L'inci è corto ed essenziale, aspetto che personalmente prediligo perché non amo i minestroni. Ci sono l'acqua, l'olio extravergine d'oliva biologico pugliese, emollienti di origine vegetale, la glicerina, il mentolo, la canfora, conservanti naturali.
Non contiene: ogm, coloranti, parabeni, siliconi, peg, sles, sls, petrolati, paraffina, oli minerali.

In conclusione, trovo che la Crema Piedi e Gambe di Pugliami sia un prodotto utile per coloro che desiderano prendersi cura delle proprie appendici inferiori tutto l'anno. 
Non è così blando da risultare ininfluente né ha un effetto freddo così intenso da essere disturbante in inverno. Si fa usare volentieri e a fine giornata dona quel piacevole sollievo che chiunque si sia stancato molto durante il giorno dovrebbe provare.

******************
Deborah di Pugliami mi ha lasciato un Codice Sconto per voi, valido da oggi 15 ottobre al 15 dicembre 2018. Lo sconto è del 10% e non vi sono limitazioni di alcun tipo. Inoltre le spese di spedizione sono gratuite per un carrello anche di soli 29,90 €, altrimenti costano 4,99 €.

CODICE SCONTO: RECENSIONICXPUGLIAMI01

*Il prodotto citato in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo. Non sono stata pagata per scriverne una recensione e quelle espresse sono le mie sincere ed oneste considerazioni personali, libere da condizionamenti.


DOVE SI ACQUISTA: online sul sito web dell'azienda
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 100 ml
PREZZO: 10 €

venerdì 12 ottobre 2018

Mirodia - Sapone Artigianale Scaccia Pensieri



Recensione d'uso:
Mirodia è un po' come una poesia. A volte mi piace immaginare questo laboratorio artigianale nel cuore del Salento dove gli intensi aromi delle erbe si mescolano fino a diventare un tutt'uno. E nel mio cuore, lo ammetto, coltivo il desiderio di poterlo, un giorno, visitare. 
Giacché al momento questo desiderio se ne resta lì fermo senza poter essere esaudito, la mia conoscenza di Mirodia si limita ai suoi prodotti.
Vi ho già raccontato la mia esperienza con la Crema Fluida Corpo Anemo, il Balsamo Labbra Febo e Febo Biorestore. Oggi ho il piacere di raccontarvi anche la mia opinione circa Scaccia Pensieri, il sapone artigianale naturale a base di miele, arancio e calendula che è forse il più gettonato e conosciuto del brand.

Iniziamo dal packaging, che consiste in un contorno di plastica trasparente e in una fascetta colorata in pieno stile Mirodia. Mi piace che sia stato scelto un confezionamento incolore, così che l'acquirente possa osservare la bellezza del sapone prescelto e pregustarne gli aromi e la meraviglia ancor prima di aprirlo. 


L'aspetto del sapone è molto rustico, somiglia un po' a quello di un formaggio stagionato. Ha una colorazione neutra, dove qui e là spiccano pezzi erbacei di colore giallo. Immagino che a conferirgli questa energizzante tonalità sia la calendula, di cui il sapone è in parte composto.

A contatto con l'acqua il Sapone Scaccia Pensieri di Mirodia genera una dolce schiumina biancastra che deterge mani e corpo rilasciando una profumazione lieve, poco accentuata, e del tutto pertinente a quella di un sapone artigianale che non contenga fragranze di sintesi.
C'è di buono che diversamente da molti altri saponi, questo non secca eccessivamente le mani, neanche se molto sensibili ed esigenti come le mie. Non l'ho mai usato sul corpo per fare il bagno, ma credo che si presti bene anche a tale utilizzo.

Tuttavia non posso dire che con lo Scaccia Pensieri di Mirodia sia scoccata una particolare scintilla. Personalmente non amo quei saponi che sporcano molto e che lasciano notevoli residui in bagno. Questo prodotto, seppur ottimo da un punto di vista qualitativo, dopo l'uso si disgrega in una "fanghiglia" viscida e giallastra che rende molto appiccicoso il portasapone. Devo dire che l'inconveniente mi infastidisce non poco e spesso mi ritrovo ad usare altro pur di non avere a che fare con questa sostanza melmosa. Mi rendo comunque conto che, trattandosi di una lavorazione tradizionale artigianale non ci si può aspettare sempre una resa prodotto perfetta in ogni sua angolazione.



L'inci contiene un'alta percentuale di olio di oliva e di mandorle dolci, tali da garantire una detersione dolce anche in caso di pelle secca e soggetta a lavaggi frequenti.
Il miele protegge la pelle dalle aggressioni esterne e dallo smog. Vi troviamo anche oli essenziali di limone ed arancio dolce. La calendula ha proprietà emollienti e lenitive.

In conclusione, qualora vogliate provare un vero sapone artigianale che abbia anche un aspetto totalmente in linea con la sua naturalità, di sicuro potreste apprezzare lo Scaccia Pensieri di Mirodia.
Disponibile in due grammature, così da adattarsi anche a portasapone di diverse taglie.


DOVE SI ACQUISTA: presso le biobotteghe rivenditrici o sul sito web dell'azienda. 
LUOGO DI PRODUZIONE: Italia
PAO: ha la data di scadenza
QUANTITA': 50 g; 100 g
PREZZO: 3,50 €; 6 €.

martedì 9 ottobre 2018

Dr Organic - Dentifricio alla Menta con Carbone Attivo



Recensione d'uso:
Era da tempo che desideravo provare un dentifricio che contesse carbone. Questo ingrediente per l'igiene orale mi intrigava moltissimo ma ci ho girato parecchio intorno prima di scegliere il prodotto che potesse introdurmi al suo utilizzo. Alla fine, un giorno di luglio in cui stavo inoltrando un ordine su Ecco Verde, ho optato per il Dentifricio alla Menta con Carbone Attivo di Dr Organic. Ricordavo di averne letto sul blog di Pier-ef-fect e forse nacque così la mia idea di iniziare da questo prodotto nello specifico. In fondo Dr Organic è un brand che conosco piuttosto bene e che mi ha deluso una sola volta in tanti anni: piuttosto che andare alla cieca, preferii affidarmi a qualcosa di noto e già apprezzato.

In primis di questo prodotto mi piace il confezionamento. Si tratta di un bel tubo di plastica morbida da cui il dentifricio viene estratto agevolmente e senza sprechi. All'esterno si trova una scatola di cartone in pieno stile Dr Organic, nei colori bianco e nero, presso la quale ci si può informare circa tutte le specifiche del prodotto. Una linguetta metallica da togliere al momento dell'apertura ci rassicura sulla sua freschezza.


La texture del Dentifricio alla Menta con Carbone Attivo di Dr Organic mi piace molto. Si tratta di un bel gel di colore nero della giusta densità: né troppo liquido, né troppo sodo, si applica sullo spazzolino da denti e lì resta fermo senza cadersene in giro. Io ne utilizzo una quantità normale, non vado a metterne di più o di meno solo perché è un prodotto differente da quelli comunemente venduti al supermercato.

Sebbene sia di colorazione scura, il prodotto una volta messo in bocca e diluito leggermente in acqua, va a formare una schiumina bianchissima che non macchia i denti né sporca il lavandino. Nell'utilizzo diventa un dentifricio qualunque e la sua peculiarità smette di esistere. 
In passato mi sono lamentata spesso del fatto che i dentifrici ecobiologici che avevo provato non erano mai riusciti a farsi preferire a quelli tradizionali. Li trovavo blandi e scialbi nel gusto, davvero troppo delicati per potermi aiutare ad avere una bocca fresca. Fortunatamente, il Dentifricio alla Menta con Carbone Attivo di Dr Organic ha proprio quel sentore fresco ed intenso che cercavo: si avverte il sapore frizzante della menta e in nessuna delle tante applicazioni che ho fatto mi ha lasciato rimpiangere i vari Mentadent and company. 
Qualora vi steste chiedendo se si avverte anche un sentore più aspro dovuto alla presenza del carbone, sento di potervi rassicurare in tal senso: non avviene. 


Senza girarci intorno, vi dico di aver acquistato questo prodotto con la speranza di sbiancare un po' lo smalto dentale. L'ho utilizzato tre volte al giorno tutti i giorni ed il risultato in questo senso è praticamente nullo. Si comporta, su di me, come un qualunque altro dentifricio non contenente carbone: lava, deterge, rinfresca e stop.

L'inci contiene aloe vera per lenire le gengive, estratto di menta, carbone attivo con azione purificante, escina, stevia, tea tree oil e poco altro. 


Dovendo giungere ad una conclusione, se parliamo di sapore, il Dentifricio alla Menta con Carbone Attivo di Dr Organic è certamente il mio favorito tra le proposte ecobiologiche già provate. Di sicuro il prezzo non è abbordabile quanto quelli del supermercato, tant'è che alla fine penso tornerò al mio ottimo ed amatissimo Dentifricio Purificante di Antica Erboristeria, che a pochi euro mi garantisce lo stesso tipo di pulizia.


DOVE SI ACQUISTA: online su Ecco Verde o altri siti web rivenditori del marchio
LUOGO DI PRODUZIONE: Regno Unito
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 100 ml
PREZZO: 9,90 €.

sabato 6 ottobre 2018

[La Domanda della Settimana ] - Capelli Deboli in Autunno



Buongiorno a tutti e buon sabato!
Tanto per cambiare, qui piove. L'autunno è arrivato solo da una manciata di giorni ed io ne ho già fin sopra ai capelli.
E, a proposito di capelli, sappiamo tutti come e quanto questa stagione sia complicata per loro. Cadute copiose, chiome più aride e spente, fili crespi al minimo accenno di umidità. Come ve ne prendete cura? Cosa fate per mantenerli in salute durante questo cambio di stagione?
Vi aspetto per parlarne insieme a voi e nel frattempo vi auguro un piacevole weekend. 


Come affrontate la caduta dei capelli in autunno?
Assumete integratori, correte ai ripari in qualche altro modo
o aspettate che termini fisiologicamente?
Avete mai ottenuto un riscontro positivo dall'assunzione
di integratori specifici?
Per quanto riguarda i cosmetici,
cosa utilizzate per arginare i problemi che i capelli
devono affrontare durante il cambio di stagione?


mercoledì 3 ottobre 2018

[Shopping del Mese] : Ecco Verde, Ops Objects, Green Beauty Shop

Buongiorno e buon mercoledì.
Qui è tornato il sole ma io sono ancora preda di un feroce mal di gola e me ne sto rintanata in casa fino al momento di andare a lavoro.
In ogni caso, è pronto il mio post riguardo gli acquisti cosmetici del mese di settembre con foto e qualche considerazione preliminare.
Buona lettura.

OPS OBJECTS:

Lo so, questo è un intruso. Non è un cosmetico ma bensì uno sfizio che mi sono concessa durante il mese e di cui ho voluto raccontarvi, anche se di attinenza col blog ne ha poca.
Ad agosto mi ero invaghita di questi nuovi bracciali Mesh e quando ho saputo che li stava producendo anche Ops Objects ho deciso di inoltrare il mio ordine, approfittando anche di un provvidenziale sconto del 20% dovuto alla chiusura del sito per ferie.
Ed eccolo qui: comodo, facilmente inseribile al polso, regolabile, color oro rosa. La confezione conteneva anche dei gommini di ricambio di altri colori. Io ho scelto dei charms attinenti alla buona fortuna ma ce ne sono anche di altra natura.
Devo dire che mi piace molto e che è facilmente abbinabile sia ad un bell'orologio che ad altri bracciali di diversa fattura e consistenza. 




ECCO VERDE:

L'11 settembre, approfittando di uno sconto generale del 10% sul sito di Ecco Verde, ho comprato qualcosina per i prossimi mesi. Ho ripreso l'Olio dentale di Pure Skinfood anche se costa una tombola ed ha un gusto discutibile perché avendone provati altri mi sono resa conto della differenza: lui è il migliore, c'è poco da girarci intorno! Funziona ed è imbattibile. Gli altri magari hanno un gusto migliore (o nessun gusto) ma hanno un'efficacia troppo blanda per poter essere realmente apprezzata.
Secondo prodotto ad entrare nel mio carrello, il Burro Struccante nella versione nera per pelli secche e sensibili di Natura Siberica. Mi incuriosiva molto e poiché non contiene sostanze che la pelle del mio viso tollera poco (come oli di cocco o mandorle oppure aloe vera) ho deciso di provarlo. 
Terzo prodotto, il Contorno Occhi alla Rosa di Fitocose. E' la seconda confezione che acquisto, devo assolutamente raccontarvi le mie opinioni in merito. Peraltro ho terminato la prima proprio ieri.
Quarto ed ultimo prodotto, la Crema Viso al Mirtillo, sempre di Fitocose, per pelli sensibili e/o con couperose. Anni fa compravo solo le creme di questo brand e ho voluto riprovarne una dopo tanto tempo.



GREEN BEAUTY SHOP:

Di Green Beauty Shop vi avevo raccontato più di un anno fa in occasione di un paio di recensioni a tema Natura Siberica, brand di cui questo e-commerce è rivenditore e di cui tratta un gran numero di linee e referenze. Questo marchio mi piace, mi intriga e poterlo trovare con un buon 30% di sconto mi ha dato lo stimolo per provare qualcosa in più e anche per prendere una seconda confezione di Burro Struccante, giacché quella acquistata su Ecco Verde mi è piaciuta subito e visto il prezzo (18€ quello pieno) non ci ho pensato due volte.
Ho preso anche uno Scrub al Miele, un Sapone Ammorbidente per le Mani, una Crema Mani che voglio regalare, un Siero Viso Antiage della linea al Caviale. Su quest'ultimo nutro delle buone aspettative, per cui aspettatevi una recensione in cui ve lo racconterò per bene.
Di Iceveda ho scelto lo Shampoo Fortificante. Ed ho aggiunto 4 Scrub Corpo alle Alghe di Organic Shop, che amo alla follia e che non ho modo di reperire altrove con facilità.


lunedì 1 ottobre 2018

[Smaltimento Cosmetici ] - Settembre 2018



Buongiorno a tutti e buon lunedì.
Sia il mese di ottobre che la settimana qui iniziano con una pioggia scrosciante e mortalmente triste. Che io non ami particolarmente questa stagione è noto persino ai muri invisibili di questo blog, per cui onde evitare di divagare troppo, inizio a raccontarvi i prodotti terminati del mese di settembre e quelli che spero di fare fuori ad ottobre.
Buona lettura a chi si cimenterà e se vorrete raccontarmi i vostri, sappiate che sono tutta orecchi.

COSMETICI TERMINATI A SETTEMBRE:

- Dr Organic - Crema Mani Canapa. La presi perché mancava la versione al Miele di Manuka - perfetta, la migliore mai provata - e pensai erroneamente di poterla sostituire con questa. Purtroppo, pur provandola in tutti i mesi dell'anno, si è sempre rivelata tristemente imperfetta per poter ottemperare alle mie richieste. Ammorbidisce leggermente sul momento, dopodiché sento le mani più secche di prima. A mai più rivederci.
- Dr Bronner - Minitaglia Sapone 18 in 1 all'Arancia. Gradevole il profumo. Resta, a mio avviso, un prodotto ideale per la pulizia dei pennelli da trucco. Sulla mia pelle è eccessivamente sgrassante, anche quando molto diluito.
- I Provenzali - Olio di Jojoba. Per me rimane perfetto, tant'è che raramente ne acquisto di altri brand. Mi piacciono molto anche la confezione ed il pratico contagocce.
Fitocose - Jalus Green Riequilibrante. E' finito all'improvviso, da un giorno all'altro, senza che fossi riuscita a capire se mi era piaciuto o meno, se per la mia pelle avesse fatto qualcosa oppure no. Avrei voluto scriverne una recensione ma con queste premesse mi è parso impossibile. Comunque si tratta di un gel incolore e inodore con funzione idratante. Non l'ho trovato diverso, migliore o peggiore di tanti sieri "nella media" provati in precedenza.
Green Energy Organics - Dischetti Struccanti alla Rosa. Alla fine, non riuscendo a terminarli, a malincuore ho dovuto gettarli via. Oltre a non struccare un bel niente, sulla mia pelle sensibile erano eccessivamente duri, sembravano grattarla. 
Tesori d'Oriente - Profumo Muschio Bianco. Lo compro da anni, lo tengo in casa, magari anche solo per gli ambienti o per mettere qualcosa di fresco. Mi piace sempre, lo devo riprendere. 
L'Angelica - Bagnodoccia alla Pesca. Ottima la profumazione di pesca, è una di quelle che preferisco. Il Bagnodoccia in sé, senza infamia e senza lode. Piacevole la texture cremosa, per il resto è un comune detergente da supermercato. La versione alla lavanda mi era sembrata più delicata sulla pelle.
- Alkemilla - Choco Scrub. Non lo scrub corpo più incisivo che abbia mai provato, tuttavia si è fatto apprezzare comunque, anche per la praticità del tubo da tenere in doccia. Avrei gradito che profumasse davvero di cioccolato. A volte l'ho usato anche sul viso e devo dire che mi è piaciuto molto anche lì.
- Bios & Derma - Bagnodoccia Sportivo Biologico. Finita la seconda confezione, ne comprerò sicuramente una terza. E' diventato ufficialmente il mio bagnodoccia per il dopo-sport. Pratico l'ampio flacone, deterge con delicatezza senza irritare. Profumazione erbacea fresca ed unisex.
- Hidrophil - Olio Dentale. Bellissima confezione bianca somigliante alla ceramica. Per i risciacqui del mattino ottimo a livello di gusto perché poco pungente ma purtroppo meno funzionale di quello di Pure Skin Food.
- Mac - Brush Cleanser. Finita un'altra confezione, già messa in uso la nuova. E' un prodotto che mi dura per mesi e che continuo a comprare perché ancora mi piace e mi trovo bene. Più efficace con i pennelli con i quali ho prelevato le polveri che non con quelli delle creme: per questi ultimi preferisco un classico lavaggio col sapone.
- Avril - Correttore Nude. Un buon prodotto totalmente naturale che fa il suo dovere e che si preleva con facilità dalla sua confezione spartana ma funzionale. Ne ho già altre confezioni da utilizzare.

PRODOTTI DA SMALTIRE AD OTTOBRE:

- Alkemilla - Crema Anticellulite 90-60-90. Sebbene il prodotto mi sia piaciuto molto in estate, ora che le temperature sono drasticamente diminuite è necessario che lo termini in fretta. Non amo utilizzare prodotti rinfrescanti quando già sento freddo per conto mio.
Iliana - Acqua degli Angeli - Olio da Massaggio Rilassante. E' fantastico, realmente piacevole sulla pelle e rilassante sul sistema nervoso. Ha una funzione nutriente notevole. Il solo motivo per cui voglia terminarlo è che ho altri oli da mettere in uso.
- Salvatore Ferragamo - Signorina in Fiore Eau de Toilette. Purtroppo la fortuna con questo profumo non mi ha assistito. Lo spray funziona malissimo e anche la durata del prodotto, sulla mia pelle, è terribilmente irrisoria. Lo avverto solo al momento di spruzzarlo, dopodiché scompare del tutto.
- Biofficina Toscana - Siero Viso Antiossidante. Ho amato molto questo prodotto e mi piace ancora, tuttavia mi pare che la mia pelle diventi sempre più esigente, in particolar modo durante i cambi di stagione. E che al momento, questo siero, non sia sufficientemente valido. 

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...